• +39 030 2620584

I DENTI DECIDUI

  • I DENTI DECIDUI

    I DENTI DECIDUI

    I DENTI DECIDUI (DENTI DA LATTE)

    I decidui, detti anche denti da latte, sono i primi elementi dentari che occupano le arcate dei bambini.
    I denti da latte sono in totale 20, di cui 8 incisivi (4 frontali e 4 laterali), 4 canini, 4 primi molari, 4 secondi molari.
    Dal punto di vista dell’aspetto i denti da latte se confrontati con i rispettivi denti permanenti appaiono mediamente più piccoli (sia la corona sia la radice) e di colore bianco lattiginoso, con sfumature sul blu.

    I denti da latte sono fondamentali per aiutare il bambino nei primi passi della digestione e per preparare la formazione dei denti definitivi, è importante quindi pulirli e curarli perché i batteri possono annidarsi sotto la gengiva ed attaccare i denti permanenti, causando danni.
    Sono denti temporanei che crescono e cadono i periodi che possono variare per ogni bambino.

    Quando crescono i denti da latte?
    La formazione dei denti avviene nell’utero materno intorno alla settima settimana di gravidanza, la loro comparsa inizia dal 5°/8° mese di vita del bambino.
    La dentizione completa dei denti decidui avviene intorno ai 2-3 anni con la formazione di 4 incisivi, 2 cani e 4 molari per ogni arcata, per un totale di 20 denti. In linea di massimi l’eruzione dei denti da latte avviene:
    ▪ incisivi centrali: 8-12 mesi
    ▪ incisivi laterali: 9-13 mesi
    ▪ canino: 16-22 mesi
    ▪ primo molare: 13-19 mesi
    ▪ secondo molare: 25-33 mesi

    Quando cadono?
    Non è possibile stabilire con assoluta esattezza quale sia l’età ideale in cui un dente da latte debba cadere, la caduta dei denti da latte è un fenomeno fisiologico che inizia intorno all’ età di 6 anni e termina verso i 12.
    La permuta della dentizione è una fase in cui non si avverte dolore, ma si potrebbero accusare fastidi come gengive gonfie ed infiammate.

    La perdita dei denti avviene nella seguente successione:
    ▪ incisivi laterali: 6-7 anni
    ▪ incisivi laterali: 7-8 anni
    ▪ canino: 10-12 anni
    ▪ primo molare: 9-11 anni
    ▪ secondo molare: 10-12 anni

    Se non dovessero cadere?

    Come già detto, la dentizione e la perdita dei denti sono soggettive, se non avvengono nei tempi sopra indicati non bisogna allarmarsi, è consigliabilecontattare il vostro dentista per verificare che sia tutto nella norma.
    Se i denti da latte non cadono i permanenti potrebbero subire delle anomalie strutturali, causando problemi da molocclusione; se invece il dente permanente dovesse erompere prima della caduta di quello da latte, sarà opportuno rivolgersi al dentista che dovrà effettuare l’estrazione del deciduo.

    Comments are closed.