• +39 030 2620584

GNATOLOGIA

  • GNATOLOGIA

    GNATOLOGIA

     

     

    La gnatologia si occupa dello studio e della cura delle patologie a carico delle articolazioni della bocca e di tutti gli organi ad esso connesse.

    Tra queste troviamo quindi diverse problematiche, tra cui:

    • difficoltà di apertura e chiusura della bocca;
    • dolori al viso ed al collo;
    • mal di testa da occlusione e quindi non diversamente spiegabili;
    • bruxismo;
    • incoordinazione della mandibola;
    • vertigini o senso di instabilità;
    • mal di schiena alle gambe o alle spalle;
    • morso profondo o morso aperto;
    • dolori facciali o nucali;
    • acufeni;
    • dolori alla mascella;
    • problemi posturali;
    • blocco della mandibola.

    La visita gnatologica consiste in una diagnosi approfondita da parte di un esperto, detto gnatologo, di vari aspetti clinici del paziente. Per farlo, il professionista conduce uno studio di tutta la storia clinica del paziente, tramite il quale si riescono ad individuare le problematiche sorte nel tempo in ordine cronologico e, di conseguenza, a tracciare un corretto quadro clinico.
    Il fine della visita gnatologica è quello di capire se i disturbi accusati dal paziente sono relazionati al funzionamento tra mandibola e cranio.

    PATALOGIE PIU COMUNI TRATTATE DALLO GNATOLOGO:

    – Bruxismo
    – Acufeni
    – Blocco della mandibola
    – Rumori articolari a carico della Articolazione Temporo mandibolare.
    – Morso incrociato
    – Cefalea
    – Alterazioni Cranio-cervico-mandibolari.

    Comments are closed.